Appello degli storici francesi per uno sguardo oggettivo alla Rivoluzione d’Ottobre.

Annie Lacroix-Riz, Georges Gastaud, Jean Salem | initiative-communiste.fr

Traduzione per Resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolarewww.resistenze.org – cultura e memoria resistenti – urss e rivoluzione di ottobre – 21-03-17 – n. 625

cigliano_lenin

 

Basta occhiali “bianchi” sull’Ottobre 1917, basta “Libri neri” anticomunisti a ripetizione.

E se dibattessimo in modo sereno a proposito dell’Ottobre 1917 e di ciò che ne è seguito?

Un appello di storici, intellettuali e militanti del movimento operaio. 8 marzo 1917, centesimo anniversario dell’inizio della rivoluzione russa.

L’appello è lanciato da Annie Lacroix-Riz, professore emerito di storia contemporanea all’Università Parigi VII, da Georges Gastaud, filosofo figlio di resistenti e da Jean Salem, filosofo, professore all’Università Parigi I Pantheon Sorbonne.

Avvincinandoci al centenario del 7 novembre 1917, si prepara prima di tutto, da parte di certi ambienti politico-mediatici messi sull’avviso da certi altri universitari, la presentazione di una versione rozzamente manichea, ferocemente tinta di anticomunismo, antibolscevismo ed antisovietismo. CONTINUA A LEGGERE SU RESISTENZE.ORG.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...